lunedì 2 Agosto 2021

Non distarsi mai al tavolo da gioco

Published on Ottobre 26, 2012 by   ·   No Comments

Quando si decide di giocare a poker in modo serio e non semplicemente per passare il tempo, bisogna comprendere che non bisogna affrontare il tavolo come fosse semplicemente un gioco, si tratta infatti di una disciplina che impegna in modo selettivo grandi risorse sia fisiche che mentali per lo più. In questa ottica bisogna sempre tenere d’occhio tutti gli avversari che sono seduti al tavolo da gioco, in modo tale da comprenderne per filo e per segno le caratteristiche ed ovviamente i possibili punti deboli per poterli sfruttare a vostro vantaggio nel momento decisivo. Non perdete l’occasione di farlo e ricordatevi sempre di dare ai vostri avversari il numero minore di informazioni possibili, visto che loro stessi saranno concentrati sul fatto di poter trarre informazioni dal vostro comportamento. Il comportamento al tavolo riflette in parte il vostro modo di giocare e quando avrete a che fare con giocatori di una certa esperienza ogni vostro “tell” (comportamento non controllato) può essere un indizio molto importante. Con il tempo e l’esperienza sarete sempre più in grado di governare il vostro comportamento al tavolo e di conseguenza i vostri risultati miglioreranno in modo sensibile. Appena vi sederete al tavolo potrete farvi un idea generale dei giocatori che parteciperanno all’evento, ma solo con l’attenzione totale nelle prime ore di gioco potrete realmente trarre dei vantaggi rilevanti dal comportamento dei vari giocatori al tavolo da gioco. Quindi ricordatevi che non esiste mai un momento di pausa quando siete seduti giocando a poker.

Tags: , ,