domenica 18 Aprile 2021

Poker Online: come giocare da Under The Gun

Published on Maggio 24, 2012 by   ·   No Comments

Le regole del gioco del poker sono conosciute da tutti i players, almeno quelle di base ma non tutti coloro che entrano a giocare su una poker room sanno che una delle principali e più importanti nozioni da imparare è quella relativa alla posizione che si assume al tavolo da gioco. Ad un principiante può sembrare un’affermazione strana ma tutti i professionisti sanno che l’andamento del gioco è notevolmente influenzato dalla posizione; in questo caso esaminiamo quella forse maggiormente sfavorevole al giocatore, ossia l’Under The Gun
Giocare da Under The Gun, letteralmente sotto tiro, non è semplice e richiede un’ottima conoscenza del complesso sistema di gioco del poker online il giocatore si trova infatti nella prima posizione pre flop ed è dunque il primo a dover parlare prima del board. Su di un tavolo con molti giocatori, questa è la posizione in assoluto più svantaggiosa perché in qualche modo costringe il player a rivelare parzialmente il proprio gioco. Ci sono quindi alcune regole e consigli da seguire per sfruttare al meglio la posizione o cercare di limitare i danni nel caso in cui non abbiate buone mani.
Per prima cosa è opportuno giocare solo buone mani; alcuni Pro optano per mani esclusivamente forti come AA o KK evitando di giocare anche una coppia di QQ; può sembrare una esagerazione e la scelta dipende molto anche dallo stack ma è consigliabile, almeno per i meno esperti, scegliere questo sistema. Se in altre circostanze avreste giocato anche AQ evitate di farlo da Under The Gun perché sarete comunque svantaggiati rispetto ai vostri avversari. Molto complicato anche giocare il bluff da questa posizione visto che sarete i primi a parlare, tuttavia alcuni players approfittano della situazione proprio per costruire un perfetto bluff, ma se non masticate il poker ve lo sconsigliamo.
Secondo il grande giocatore David Sklansky le carte vanno divise in due gruppi in modo da scegliere se e come giocarle:
• Primo Gruppo: AA, KK, QQ, AK
• Secondo Gruppo: AQ, KQ, e tutte le altre coppie di carte.
Le carte del primo gruppo, ossia le mani forte vanno giocate, eventualmente anche al rilancio mentre per quelle del secondo gruppo il consiglio migliore è quello di vedere e solo in considerazione dello stack o degli avversari al tavolo effettuare un rilancio non troppo alto. David Sklansky consiglia di evitare di giocare qualunque altra combinazione.
Naturalmente l’atteggiamento dipende molto dal tavolo dove giocate ma queste regole generali sono quelle maggiormente seguite da tutti i giocatori.

Per un ulteriore approfondimento sul poker online visite www.pokeraams.info

Tags: ,