mercoledì 17 luglio 2019

Poker online vs poker “reale”: le differenze

Published on gennaio 31, 2017 by   ·   No Comments

Differenze tra poker reale e poker onlineIl gioco online ha senza dubbio creato una nuova era per i giochi d’azzardo, tra cui anche il poker. Giocare online non significa non vivere quell’adrenalina e quella curiosità tipica della realtà, solo che la si vive in maniera differente e da casa propria. Questo perchè nonostante valgano le medesime regole, non è affatto scontato che i risultati siano gli stessi. Il mondo virtuale è di per sè molto diverso da quello reale e ciò vale anche per il poker, sia dal punto di vista gestionale, logistico ed economico.


La gestione è intuitivamente differente. Gestire una partita al tavolo è diverso rispetto alla stessa davanti ad un monitor di un computer: per rendere l’idea è come assistere di persona ad un concerto e, lo stesso, vederlo in televisione da casa. Anche la percezione del tempo varia perchè mutano le tempistiche di gioco: nel poker online i tempi si “bruciano” e il gioco è frenetico, rapido, con un countdown che invita caldamente a prendere una decisione entro pochi secondi. Diversamente il live è molto più dilatato perchè i giocatori, anche i più esperti, possono prendersi anche diversi minuti prima di dichiarare una mossa. Oltre a questo bisogna, anche considerare lo stato d’animo delle singole persone le quali intorno ad un tavolo, visivamente possono lasciar trasparire emozioni e tensioni, difficili da cogliere in una sfida online. Paradossalmente si possono però generare distrazioni, soprattutto se si è sollecitati dal tempo e dalla fretta, ma questa situazione, nel poker online, è solo intuibile. Mutano dunque quelli che sono chiamati “tell fisici”, ossia le informazioni che si possono trarre dal linguaggio del corpo, impossibili da percepire nel gioco online, anche perchè non si conosce l’avversario, non si sa chi si ha davanti. A volte si rischia di essere troppo aggressivi comunicando mediante chat, aggressività che spesso, di persona, viene a mancare, dando all’avversario maggiore rispetto.


Tra le due modalità di gioco vi è sostanzialmente una differenza logistica, nel senso che per disputare una partita dal vivo è necessario spostarsi da casa e andare in un luogo apposito, mentre i casino online
, concedono la possibilità di giocare comodamente seduti sul divano di casa oppure da un normalissimo tavolo da scrivania risultando quindi più pratico e più immediato. Al contempo, però, internet abbatte le barriere e accorcia le distanze e di conseguenza genera un parco avversari molto più vasto e completo, a differenza di una sala da gioco reale dove i personaggi sono spesso sempre gli stessi. Qualora non ci si trovasse bene con una room, basta un click e ci si può trasferire in un’altra stanza.


Ultimo parametro di differenza tra gioco live e gioco online, riguarda l’aspetto economico. Premessa l’immediatezza della disponibilità di fiches (o chips) nel momento in cui un giocatore entra in una sala da poker, differente è la tassazione tra le due modalità di gioco. Se nel live è praticamente quasi obbligatorio lasciare una mancia al dealer, nel gioco online le vincite sono tassate singolarmente.

Tags:

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.