venerdì 13 Dicembre 2019

Poker Texas Holdem Punteggi Comuni e Punteggi Migliori

Published on Aprile 24, 2012 by   ·   No Comments

Il Texas Hold’em offre a tutti la possibilità di vincere in una giornata fortunata ed è anche per questo che è al momento il gioco di poker più diffuso al mondo. La fortuna di un giocatore in una giornata gli potrebbe permettere di battere anche il campione del mondo.

Non esiste nessun altra disciplina al mondo nella quale un signor nessuno possa sfidare il campione del mondo e anche batterlo, ma il poker concede questa possibilità ai suoi grandi amanti. In ogni caso per giocare a poker bisogna conoscere in modo dettagliato il valore dei punteggi e sapere come gestirli al meglio.

La mano più bassa che si può totalizzare è la carta alta, ossia il valore della carta più alta che si ha tra le 5 della combinazione.
Subito dopo viene la Coppia, ossia due carte delle stesso valore, come potrebbero per esempio essere due Assi, ovviamente se due giocatori totalizzano una Coppia, vincerà colui che ha la Coppia più alta. Nel caso i due abbiano la stessa Coppia si guarderà il kicker (la carta o le carte che accompagnano la coppia).

Subito dopo abbiamo la Doppia Coppia, ossia due coppie di carte dello stesso valore, come potrebbe essere una coppia di 2 e una coppia di Re, la quinta carta della combinazione è il kicker della mano e serve nel caso i due giocatori abbiano la stessa doppia coppia, e ovviamente vincerà il giocatore con li kicker più alto.

Il punteggio che segue è il Tris, ossia tre carte dello stesso valore e poco dopo troviamo la Scala, ossia 5 carte che siano in ordine numerico, (5, 6, 7, 8, 9 o 10, J, Q, K , A). Questo punteggio è discreto e offre buone possibilità di vincita, ma molto spesso le scale di valore basso sono rischiose perché si può incontrare un altro giocatore con una Scala di valore superiore. Dopo la Scala abbiamo il Flush (Colore) ossia 5 carte dello stesso seme e questo è un punteggio molto forte e ricercato da molti giocatori.

Il Full House è il punteggio che segue ed è composto da un Tris più una Coppia, è uno dei punteggi migliori che si possano totalizzare al tavolo da poker e molto spesso permette di fare vincite importanti soprattutto se un altro giocatore ha per caso “chiuso” un Flush nella stessa mano. Ora siamo arrivati al poker, ossia 4 carte dello stesso tipo, il punteggio che da il nome al gioco anche se in realtà non è il punto più alto che si può totalizzare. Infatti subito dopo troviamo la Flush Straight (Scala Colore), ossia 5 carte dello stesso seme che sono anche in ordine numerico.

Arriviamo poi al punteggio massimo che è il Royal Flush, ossia 5 carte dello stesso seme in ordine numerico partendo dal 10 arrivando fino all’Asso. Il sogno di ogni giocatore e la mano che quasi mai si vede realizzare.

Tags: , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.