martedì 15 Ottobre 2019

Vocabolario del Poker – Lettera F

Published on Gennaio 24, 2012 by   ·   No Comments

Vi presentiamo il Glossario del Poker, un vero e proprio vocabolario online con il significato dei termini più utilizzati nel poker – Nella seguente guida i termini più utilizzati nel Poker:

GLOSSARIO POKER – Lettera F

Face cards: tutte le carte con una figura (J, Q, K)

Face-up: Un gioco talmente prevedibile da potersi considerare quasi “a carte scoperte”

Family-pot: piatto in cui sono coinvolti molti giocatori

Fast play: giocare una mano aggressivamente

FD: acronimo di flush draw

FE: acronimo di fold equità

Fear equità: nelle fasi finali di un torneo è mettere pressione ai giocatori scaredmoney con bet di una certa entità

Feeder: un tavolo attivo in attesa che parta il tavolo principale

FH: acronimo di full house

Field: La totalità dei giocatori che partecipa ad un torneo o a un sng

Fifth street: Il river

Final table: L’ultimo tavolo di un torneo MTT

Fiori: uno dei quattro semi del poker

Fire: puntare, raisare

Fish: aggettivo adoperato nei confronti di giocatori perdenti

Fishy: Nel postare una HH è il nomignolo adoperato per indicare uno dei nostri avversari al tavolo

Fishhooks: coppia di carte J – J

Five of a kind: scala reale

Fixed limit: specialità del poker in cui le puntate devono essere definite entro un limite prestabilito

Flash: aggettivo adoperato per una tiplogia di tornei dalla struttura molto rapida: I bui si alzano rapidamente e gli stack di partenza sono molto corti.

Flat: call di una bet

Flat tire: j4

Flattare: fare call a una bet

Flip: Abbreviazione di “coin flip”

Float: un call fatto con l’intenzione di bluffare in una street successiva

Floating: callare con l’intenzione

Flop: le prime tre carte sul board

Floppare: trovare un punto al flop: es: Ho floppato scala

Flush: colore, 5 carte dello stesso seme

Flush draw: progetto a colore

Fold: passare le proprie carte

Foldare: italianizzazione dell’azione compiuta da chi passa le proprie carte

Fold equity: è definita fold equity l’equity la probabilità di vincere una mano rilanciando o andando all in senza andare allo shodown, quindi semplicemente con un fold
del nostro avversario

Forced bet: le puntate che devono essere fatte obbligatoriamente. Ad esempio i blinds.

Foul: una mano che per qualche motivo, da regolamento, non avrebbe dovuto essere giocata

Four flush: quattro carte a colore

Four of a kind: poker

Fourth street: il turn

FPP: acronimo di frequency player points, punti che si ottengono su pokerstars prendendo parte ai tornei con denaro reale

Free card: regalare una carta all’avversario checkando flop o turn

Freetroll: un individuo che si registra in un forum solo per trovare le password dei freeroll

Freeroll: torneo a buy-in 0 in cui è possibile vincere soldi reali. Solitamente con un field molto elevato

Freezout: un torneo multi tavolo dove non sono permessi rebuy

FTOPS: serie di tornei ideata da full tilt poker

FTP: acronimo di full tilt point

FTW: acronimo di for the win

Full house: punteggio superiore al colore ma inferiore al poker che si ottiene con 5 carte che formano un tris+una coppia

Full ring: Un tavolo con 9 0 10 giocatori

Full stack: espressione adoperata nel cash game per indicare uno stack completo di 100bb

Full tilt poker: celebre poker room Americana

Fun money: espressione utilizzata per indicare partite con soldi finti

FYP: acronimo di fix your post. Solitamente nei forum viene utilizzato quotando il post di qualcuno e alterandone il contenuto in maniera divertente o sarcastica.

Tags: , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.