sabato 21 Settembre 2019

Vocabolario del Poker – Lettera T

Published on Gennaio 24, 2012 by   ·   No Comments

Vi presentiamo il Glossario del Poker, un vero e proprio vocabolario online con il significato dei termini più utilizzati nel poker – Nella seguente guida i termini più utilizzati nel Poker:

GLOSSARIO POKER – Lettera T

T
: acronimo di ten, cioè il 10

T2P: Acronimo di top two pair

Table captain: colui che domina il tavolo

Table Image: Dall’inglese, l’idea che al tavolo diamo del nostro gioco

Table selection: Letteralmente: selezione del tavolo. Ci si riferisce alla strategia di scegliere di giocare sui tavoli +EV (normalmente quelli pieni di fish). Fondamentale nel cash game

Tableninja: software che viene in aiuto a chi decide di grindare su più tavoli

Tavolo finale: L’ultimo tavolo di un torneo multi tavolo

TAG: acronimo di tight aggressive

Taggfish: Un giocatore dallo stile passivo e chiuso che comunque riesce a elevarsi leggermente sul fish medio

Tagliare (il mazzo): L’usanza di dividere a metà il mazzo dopo che si sono mischiate le carte

Take a stand: fare call o raisare in fronte a una puntata aggressiva

Take it down: Espressione inglese che significa portare a casa il piatto

Tank: Andare “in the tank” significa chiamare il tempo di riserva per prendere una decisione difficile

Tap out: perdere tutto il proprio denaro

Tap the acquarium: Espressione adoperata dal PPP Phil Gordon nel suo libro per indicare l’usanza di insultare o istruire i donk al tavolo. Per esempio, i nostri assi vengono scoppiati da un donk che preflop chiama all in con 22 e noi, in preda al tilt gli diciamo che questa mossa è sbagliata

Tell: Un segnale, un indizio, una sfumatura, dati da un movimento corporeo o da uno sguardo, da cui è possibile ricavare informazioni sulla mano del nostro avversario

Tension: TT (due carte 10)

Tetris: T8 (carte 10 e 8)

Texas dolly: soprannome di Doyle Brunson

Texas holdem: la variante di poker più praticata nel mondo. Due carte coperte e 5 comuni.

The corporation: una squadra di giocatori di poker professionisti che ha sfidato il multi miliardario andy beal nel cash game

The dog hand: K9

Theory of poker: fondamentale libro sul poker scritto dal giocatore e matematico David Sklanski

Thin value: una value bet di size ridotta fatta per prendere valore da mani deboli ma che riteniamo ugualmente sopra la mano del nostro avversario

Thinking process: La linea di pensiero e i ragionamenti che sono dietro alle azioni o alla condotta di una mano

Third barrell: puntare al river dopo aver puntato al flop e al turn

Third street: il river

Three of a kind: punteggio che si ottiene grazie a tre carte dello stesso valore. Es: 5s-5h-5d

TID: acronimo di take it down

Tight: uno stile di gioco improntato sulla solidità. Solitamente un giocatore tight entrerà in pochi piatti e giocherà soltanto mani sicure

Tight aggressive: Giocatore che entra poche volte nel piatto, ma quando lo fa il suo stile è aggressivo

Tilt: stato mentale di confusione, dovuto spesso a una bad beat o a un cooler e che porta il giocatore a commettere errori che in condizioni normali non farebbe

Time bank: Il tempo di riserva a disposizione di ogni giocatore di cui è possibile usufruire qualora dovesse esaurirsi quello di default

Tip: una mancia o semplicemente un complimento elargiti al dealer dopo aver vinto un grosso piatto

TK: acronimo di top kicker

TL;DR: acronimo di too long, dont read. Utilizzato nei forum in risposta a thread troppo lunghi

Token: un gettone omaggio da utilizzare al posto del buy-in per partecipare a un torneo

TOP: acronimo di theory of poker

Top kicker: il kicker più alto possibile in una coppia: es: 5d5s seguita da Ad

Top pair: la coppia formata da una delle due carte personali in combinazione con la più alta carta sul board

Top reg: uno fra i regular più forti di un determinato livello

Top two pair: Sarebbe la doppia coppia più alta, cioè un punteggio formato da 2 coppie delle quali una di queste si lega con la carta più alta presente nel board. Es: A7 flop A78

Torneo programmato: un torneo multi tavolo che inizierà ad un giorno e un’ora prestabiliti

Toss: parole inglese che è sinonimo di foldare/passare le carte

TP: Acronimo di top pair

TP(2): acronimo di thinking process

TP2K: Acronimo di top pair second kicker. Es: Aq flop ad7s8s (asso di quadri 7 di picche 8 di picche)

TPGK: acronimo di top pair good kicker. Es: Aj flop ad7s8s (asso di quadri 7 di picche 8 di picche)

TPMK: acronimo di top pair medium kicker. Es: a9 flop ad7s8s

TPTK: acronimo di top pair top kicker. Es: Ak flop ad9s8s (asso di quadri 9 di picche 8 di picche)

TPWK: acronimo di top pair weak kicker. Es: a5 flop ad9s8s (asso di quadri 9 di picche 8 di picche)

Trap: Un grosso punto giocato in slowplay allo scopo di invogliare gli altri a investire chips nel piatto

Trash talking: espressione tipicamente adoperata nei live, si riferisce alla tendenza di alcuni giocatori di parlare al tavolo con fine provocatorio

Trey: il 3

Trick: Gioco di abilità manuale eseguito con le fiches

Tricky: una giocata particolare e non standard

Trifecta: significa checkraisare a tutte le street

Triple crown: Vincere un evento Wsop, wpt ed ept

Triple up: vincere uno showdown contro altri due avversari e triplicare lo stack

Trips: un tris fatto da due carte sul board e una personale. Es: 4dJc flop 4h4d8s

Tris: tre carte dello stesso valore. Es: 4h4s4d

Turbo: si riferisce solitamente alla struttura dei bui di un torneo. In un torneo turbo questi aumentano più rapidamente

Turn: la quarta carta sul board

Twiggy: 29

Two Gapper: due carte consecutive separate nell’ordine da due carte mancanti. Es: 7-10, 47

Two pair: La doppia coppia in inglese, un punteggio formato da due coppie

Ty
: acronimo di thank you

Tags: , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.