martedì 15 Ottobre 2019

Vocabolario del Poker – Lettera W

Published on Gennaio 24, 2012 by   ·   No Comments

Vi presentiamo il Glossario del Poker, un vero e proprio vocabolario online con il significato dei termini più utilizzati nel poker – Nella seguente guida i termini più utilizzati nel Poker:

GLOSSARIO POKER – Lettera W

Wager: una scommessa d’azzardo

Wait list: la lista d’attesa prima di sedersi a un tavolo di cash game

Walk: un giro a vuoto, in cui tutti i giocatori foldano pre-flop fino al giocatore di BB

Walking sticks: coppia di 7

WAWB: acronimo di way ahead way behind

Wayne Gretzky: 99. Deriva dal giocatore di hockey Wayne Gretzky che aveva il 99 sulla maglia

Weak: letteralmente “debole”.  Aggettivo che può riferirsi a un giocatore, un action, un kicker, un punteggio

Weak-tight: un giocatore poco aggressivo che gioca un ristretto numero di mani

Well: in un forum online è un thread dove un giocatore di successo risponde alle domande degli altri utenti

Wet: in riferimento a un board che presenta molti progetti. Es: 9hTh8s

What lodden think: Una prop bet sui pensieri degli altri giocatori al tavolo

Wheel: la scala minima

Whinare: Significa lamentarsi, pratica molto comune fra i giocatori di poker che pensano di essere vittime della sfortuna

Whine: Il whine è una protesta o una lamentela verso se stessi, verso la fortuna o gli avversari, fatta allo scopo di sfogare la tristezza scaturita da qualche bad beat o dalla varianza.

Wide: Si riferisce al range, nostro o dei nostri avversari. Un range wide sarà un range ampliato a tante mani. Es: un top reg da SB pusha con un range molto wide

Wild bill hickok: Pistolero del far west ucciso a tradimento alle spalle mentre giocava a poker

Wild card: in alcune varianti è una carta che ha funzione di Jolly

Winrate: La media dei nostri risultati ad un certo livello o buy-in

Window card: la prima carta che vediamo quando il dealer dispone il flop

Windsor water: Q3

Winner take it all: torneo sng dove viene premiato solo il primo classificato

Wired: una coppia servita

Worst: situazione a EV negativo

WP: acronimo di well played, ben giocato

WPT: acronimo di world poker tour, è uno dei più grandi eventi di poker dal vivo

WSOP: acronimo di world series of poker, forse il più grande evento live di poker, a cadenza annuale, ad oggi esistente

WTF: acronimo di what the fuck, espressione un pò colorita per evidenziare disappunto

WTSD: acronimo di when to showdown. È un dato che troverete nell’hud di hem o di p3, indica la percentuale di volte in cui un player va allo shodown

WWSF: acronimo di won when saw flop. È una delle statistiche fornite dall’hud di hem o p3 e indica la percentuale di volte che un player vince al flop.

Tags: , , ,

Readers Comments (0)

You must be logged in to post a comment.