domenica 20 Giugno 2021

Comprendersi e comprendere il gioco

Published on Ottobre 17, 2012 by   ·   No Comments

Il poker è un gioco molto complesso nel quale molti fattori determinano il risultato finale, qualsiasi esso sia. Essere perfettamente saldi a livello mentale e fisico è un presupposto molto importante e che non può essere lasciato in secondo piano.

Tutte le vostre abilità cognitive dovranno essere portate al massimo per sfruttare le vostre abilità in ogni senso, ma molti giocatori di poker non sanno di soffrire di ansie e depressioni e quindi non sanno di non poter mai divenire dei giocatori di un certo livello.

Giocando online in particolare bisognerà apprendere come rapportarsi con l’isolamento, i risultati molto variabili ed imprevedibili, l’immobilità, la possibilità di perdere anche se si è giocato in modo perfetto e molte altre emozioni che possono diventare ostacoli in alcuni casi insormontabili. In ogni caso ogni situazione può essere chiarita in modo razionale se si riesce a mantenere sempre un punto di vista obbiettivo e positivo.

Il poker è un gioco di strategia e matematica nel quale la psicologia è però una componente fondamentale e questo lo rende uno dei giochi più complessi che esistano, nonostante in tanti pensano sia semplicemente un gioco legato alla fortuna. Giocare da soli a poker online è una situazione molto particolare ed alla quale bisogna diventare avvezzi per poter raggiungere i migliori risultati.

La concentrazione sarà favorita dalla mancanza di altri giocatori attorno, e la possibilità di giocare quando si vuole e come si vuole è un vantaggio che è fondamentale comprendere e sfruttare.

Essere un giocatore di poker online è una situazione di vita molto particolare e non tutti sono in grado di sopportarla e di sfruttarla al massimo. Diciamo chiaramente che non tutti i giocatori possono diventare dei giocatori di poker online di successo, ma solo coloro che abbiano determinate caratteristiche e che le sappiano potenziare al massimo per raggiungere i migliori risultati nel minor tempo possibile.

Tags: , ,